Continua dalle Notizie - Scuola

Vai ai contenuti

Menu principale:

Si tratta di un’opportunità, per dare ai bambini la possibilità di apprendere più precocemente possibile la lingua inglese in modo semplice e naturale, attraverso un percorso educativo-didattico capace di creare un ambiente facilitatore di accostamento alla nuova lingua. Le attività proposte saranno costruite come parte integrante della progettazione annuale, si integreranno con tutte le attività didattiche e con la quotidianità della giornata scolastica. Avranno gli stessi obiettivi, uguali tematiche e la stessa metodologia del piano educativo didattico della scuola.
L’apprendimento precoce in età prescolare consente un approccio naturale e facilitato alla lingua straniera in un’età in cui i bambini sono nella fase di perfezionamento delle competenze linguistiche relative alla lingua madre e padroneggiano ancora tutti quei meccanismi innati che hanno consentito l’approccio alla comunicazione fin dai primi giorni di vita. I bambini tra i 3 e i 6 anni sono ancora molto capaci di cogliere significati non soltanto attraverso le parole ma soprattutto attraverso il linguaggio non verbale fatto di gesti, postura, intonazione, espressione del viso.
Il progetto Clil è stato introdotto a ottobre 2016.
Torna ai contenuti | Torna al menu